Symphony of a Thousand

Chat with fellow classical music fans about your favorite composers. Ask a question about your favorite composition. Musicians are encouraged to post their ideas about music or a performance! This forum is for classical music fans from all around the world! Join in a classical conversation today.

Moderator: Nicole Marie

Symphony of a Thousand

Postby navneeth » Wed Mar 14, 2007 9:49 am

Till now, I didn't bother myself to find out why this symphony is known so. I was reading the Wikipedia article on Mahler, and this came into view:

Image

:shock:

(click pic for higher res.)

:shock:
Navneeth

Check out the History of the 30Q Game
navneeth
2nd Chair
 
Posts: 1873
Joined: Sun Mar 12, 2006 1:01 am
Location: Madras, India

Postby Catmando » Wed Mar 14, 2007 9:57 am

Yes, Symphony # 8 is literally a Symphony of a Thousand
Catmando
1st Chair
 
Posts: 2866
Joined: Tue Feb 07, 2006 1:01 am

Postby navneeth » Wed Mar 14, 2007 10:01 am

How many of you have attended a performance of this work?
Navneeth

Check out the History of the 30Q Game
navneeth
2nd Chair
 
Posts: 1873
Joined: Sun Mar 12, 2006 1:01 am
Location: Madras, India

Postby Catmando » Wed Mar 14, 2007 10:05 am

I wonder if that's Mahler himself, conducting, on the podium?
Catmando
1st Chair
 
Posts: 2866
Joined: Tue Feb 07, 2006 1:01 am

Postby navneeth » Wed Mar 14, 2007 10:08 am

Catmando wrote:I wonder if that's Mahler himself, conducting, on the podium?

Nah. That's the American premiere, with Stokowski conducting the Philly Orchestra.

http://en.wikipedia.org/wiki/Symphony_N ... 8Mahler%29
Navneeth

Check out the History of the 30Q Game
navneeth
2nd Chair
 
Posts: 1873
Joined: Sun Mar 12, 2006 1:01 am
Location: Madras, India

Postby hal 9000 » Wed Mar 14, 2007 10:09 am

navneeth wrote:How many of you have attended a performance of this work?


No one has ever seen a performance of this work because by the time they get the choir seated, there are no chairs remaining for the audience.

:rofl:
Gentleman! You can't fight in here. This is the War Room!
hal 9000
1st Chair
 
Posts: 2804
Joined: Thu Aug 01, 2002 12:01 am
Location: Gainesville, FL

Postby navneeth » Wed Mar 14, 2007 10:10 am

hal 9000 wrote:
navneeth wrote:How many of you have attended a performance of this work?


No one has ever seen a performance of this work because by the time they get the choir seated, there are no chairs remaining for the audience.

:rofl:


:rofl:
Navneeth

Check out the History of the 30Q Game
navneeth
2nd Chair
 
Posts: 1873
Joined: Sun Mar 12, 2006 1:01 am
Location: Madras, India

Postby Shapley » Wed Mar 14, 2007 11:02 am

Performances are very rare.

I think this is because each of the 1,000 performers expects union scale...

:shock:
Quod scripsi, scripsi.
Shapley
Patron
 
Posts: 15196
Joined: Wed Nov 13, 2002 1:01 am
Location: Cape Girardeau, MO

Postby navneeth » Wed Mar 14, 2007 11:06 am

Think of the poor recording engineers. How do you find a studio to fit these people in? I think you get only a symphony of half a thousand on LP's/CD's. :mrgreen:
Navneeth

Check out the History of the 30Q Game
navneeth
2nd Chair
 
Posts: 1873
Joined: Sun Mar 12, 2006 1:01 am
Location: Madras, India

Postby bignaf » Wed Mar 14, 2007 5:12 pm

it is possible to perform the work successfully with less than 300 performers. most performances nowadays don't break the 500 mark. the first performance had almost 2000 performers I think.
bignaf
1st Chair
 
Posts: 5291
Joined: Sun Oct 20, 2002 12:01 am
Location: Judean Hills

Postby Shapley » Wed Mar 14, 2007 6:15 pm

It would also be possible to record the orchestral work and the vocal parts seperately, and mix them together sound-on-sound.

I mentioned a while back that my Mahler symphonies set on vinyl included a rather poor recording of the eighth. While the sound quality of the other nine (it included Das Lied von der Erde as symphony no. 10) was very good, the Symphony of a Thousand sounded like it was recorded with a tin cup on string. I believe this recording was quite a bit older than the others, since they probably did not go to the expense of making a new recording for the set, which is understandable.

V/R
Shapley
Quod scripsi, scripsi.
Shapley
Patron
 
Posts: 15196
Joined: Wed Nov 13, 2002 1:01 am
Location: Cape Girardeau, MO

Postby bignaf » Wed Mar 14, 2007 7:44 pm

Shapley wrote:It would also be possible to record the orchestral work and the vocal parts seperately, and mix them together sound-on-sound.

not really. there's a reason it's never done in classical music. there are too many tempo changes. so the syncronization will suffer.
bignaf
1st Chair
 
Posts: 5291
Joined: Sun Oct 20, 2002 12:01 am
Location: Judean Hills

Postby Shapley » Wed Mar 14, 2007 9:13 pm

not really. there's a reason it's never done in classical music. there are too many tempo changes. so the syncronization will suffer.


I'll yield to your expertise there. However, it would seem to me that, if the conductor were listening to the previously-recorded orchestral performance while conducting the soloists and the chorus, it would be possible to match the two. (This, of course, coming from a non-musician.)

V/R
Shapley
Quod scripsi, scripsi.
Shapley
Patron
 
Posts: 15196
Joined: Wed Nov 13, 2002 1:01 am
Location: Cape Girardeau, MO

Postby barfle » Wed Mar 14, 2007 9:19 pm

I've never considered myself a musician, so I really can't say what it's like to do this, but I've watched musicians record tracks in sync with existing tracks, and they all are wearing headphones so they can hear what they're trying to match.

The Frank Sinatra album Duets was pretty much recorded this way. I've heard it described as the guests mailing in their parts.
--I know what I like--
barfle
1st Chair
 
Posts: 6144
Joined: Wed Jan 03, 2001 1:01 am
Location: Springfield, Vahjinyah, USA

Postby bignaf » Wed Mar 14, 2007 10:37 pm

it's many more headphones for the 300 chorus members. also it stifles the conductor to have to follow rather than lead. he can't remember precisely how he did it with the orchestra. it works with Sinatra because they stay at the same tempo throughout (usually).
bignaf
1st Chair
 
Posts: 5291
Joined: Sun Oct 20, 2002 12:01 am
Location: Judean Hills

Postby navneeth » Thu Mar 15, 2007 1:37 am

Looking at the liner-notes of the recording of the Beethoven's Ninth that I have, it seems they recorded the chorus part separately, although I can't say that for sure.

Made over six sessions between 28 December 1957 and 2 January 1958 and on two days in April 1958 in Jesus-Christus-Kirche in Dahlem,...


I think it refers only to the ninth, and the 'choral' part was possibly recorded in the church. (I agree that the scale isn't as large as Mahler's 8th, but am just pointing out that it could have been done before)
Navneeth

Check out the History of the 30Q Game
navneeth
2nd Chair
 
Posts: 1873
Joined: Sun Mar 12, 2006 1:01 am
Location: Madras, India

Postby bignaf » Thu Mar 15, 2007 3:00 pm

that doesn't mean they were recorded separately. iy means the first 3 movements were recorded in a few sessions, and then there were a few sessions that included the chorus. there are several sessions so as fix problems and select the best bits.
bignaf
1st Chair
 
Posts: 5291
Joined: Sun Oct 20, 2002 12:01 am
Location: Judean Hills

Postby barfle » Sun Mar 18, 2007 7:55 pm

bignaf wrote:it's many more headphones for the 300 chorus members. also it stifles the conductor to have to follow rather than lead. he can't remember precisely how he did it with the orchestra. it works with Sinatra because they stay at the same tempo throughout (usually).

I was hoping that the reference to small groups dubbing was obvious. Clearly, having a chorus dub to a prior recording would be unwieldy at best.
--I know what I like--
barfle
1st Chair
 
Posts: 6144
Joined: Wed Jan 03, 2001 1:01 am
Location: Springfield, Vahjinyah, USA

Postby bignaf » Mon Mar 19, 2007 1:35 pm

oh.
bignaf
1st Chair
 
Posts: 5291
Joined: Sun Oct 20, 2002 12:01 am
Location: Judean Hills

Postby bignaf » Tue Mar 20, 2007 6:59 pm

you wanna see a thousand musicians in one place? here you go!
:guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar: :guitar:
exactly 1,000. count 'em!
bignaf
1st Chair
 
Posts: 5291
Joined: Sun Oct 20, 2002 12:01 am
Location: Judean Hills

Next

Return to Musical Notes

Who is online

Users browsing this forum: No registered users

cron